Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


Indiscreto

Gruppo Riffeser: Vespa direttore editoriale, sconcerto del Cdr

La nomina di Bruno Vespa direttore editoriale del Quotidiano Nazionale sconcerta i Cdr del Gruppo Riffeser: "Evitabile spreco di risorse e schiaffo ai sacrifici dei colleghi".

AdminSito
martedì 25 novembre 2014 18:49

Andrea Riffeser
Andrea Riffeser

Sulla nomina di Bruno Vespa direttore editoriale per il Gruppo Riffeser, il coordinamento dei comitati di redazione dei giornali del Gruppo ha emesso il seguente comunicato:

"Il Coordinamento dei Comitati di redazione delle testate della Poligrafici editoriale esprime profondo sconcerto per la decisione dell'editore Andrea Riffeser Monti di nominare un direttore editoriale per il Quotidiano Nazionale, incarico che sarà ricoperto da Bruno Vespa verso il quale il coordinamento dei Cdr non ha alcun pregiudizio e del quale non è in discussione l'indubbia professionalità.

Da anni i giornalisti del gruppo però sono alle prese con piani di riorganizzazione aziendale che hanno inciso duramente sulle buste paga e ogni giorno si trovano davanti a richieste di nuovi sacrifici anche in termini di posti di lavoro.

Per questo motivo aver deciso di ingrossare ancora di più le file direttoriali del giornale, che già contano 4 direttori e 6 vicedirettori, in questo caso affidando un incarico che riteniamo superfluo a una figura esterna, ci pare soltanto un evitabile spreco di risorse e uno schiaffo a chi quotidianamente si sacrifica per il bene del gruppo.

I comitati di redazione di:
Quotidiano Nazionale
il Resto del Carlino
La Nazione
Il Giorno
Quotidiano.net

Commenti
 
Connetti
Utente:

Password: