Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


Giornalisti&/Giornalismi

La foto dell'anno è la 'Speranza di una nuova vita'

L'autore è l'australiano Warren Richardson e l'immagine mostra un uomo che passa un neonato sotto al filo spinato che separa la frontiera tra Ungheria e Serbia.

Desk2
giovedì 18 febbraio 2016 17:08

Foto dell'anno 2016 di Warren Richardson
Foto dell'anno 2016 di Warren Richardson

L'autore è il reporter indipendente australiano Warren Richardson e l'immagine mostra un uomo che passa un neonato sotto al filo spinato che separa la frontiera tra Ungheria e Serbia nei pressi della località di Röszke. Scattata il 28 agosto 2015, la foto è stata premiata come immagine dell'anno con il prestigioso riconoscimento dedicato al fotogiornalismo World Press Photo 2016.

Il fotoreporter ha raccontato come è nata questa foto stupenda. "Quella notte, dopo cinque giorni in un campo profughi ho visto un gruppo di circa 200 persone che si muoveva nascondendosi tra gli alberi, lungo la barriera del filo spinato. Mandavano le donne e i bambini e le persone anziane davanti. Abbiamo giocato tutta la notte al gatto e al topo", ha raccontato il fotografo. "Erano circa le tre del mattino quando ho scattato la foto e non potei utilizzare il flash perché la polizia poteva vedere quella gente. Scattai al chiaror della luna".

Tra gli italiani premiata la serie "In the same boat" di Francesco Zizola, dell'agenzia fotografica Noor, secondo posto nella categoria "Contemporary Issues" e "Lost family portrait" di Dario Mitidieri, terzo nella categoria "People". Eccole di seguito

Qui trovi tutte le immagini premiate worldpressphoto.org