Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


Mondo media

America, culla della libertà e del diritto

e l'attentato alla moschea di Quebec city occupa il primo titolo di quasi tutte le testate, le proteste e le critiche dalle principali istituzioni democratiche internazionali alle decisioni del neopresidente Trump

Alberto Baldazzi
martedì 31 gennaio 2017 02:05

I Tg di lunedì 30 gennaio - Se l'attentato alla moschea di Quebec city occupa il primo titolo di quasi tutte le testate, le proteste e le critiche dalle principali istituzioni democratiche internazionali alle decisioni del neopresidente Trump, che "di punto in bianco" per alcuni mesi non solo ha sospeso l'accoglienza di rifugiati da 7 paesi a maggioranza islamica, ma vietato ogni ingresso negli USA anche a quanti provvisti di visto di soggiorno.... LEGGI L'OSSERVATORIO INTEGRALE